Dito a Scatto

Si tratta di una patologia molto diffusa. E’ causata dall’intrappolamento dei due tendini flessori del dito della mano nella puleggia di scorrimento palmare (puleggia A1). I sintomi sono tipici ed inequivocabili: dolore locale (a volte anche intenso) in corrispondenza della puleggia (vedi foto) e difficoltà a flettere il dito interessato alcune volte con una vera e propria sensazione di scatto e successiva impossibilità a stendere il dito stesso che rimane flesso. Il trattamento è chirurgico, semplice e risolutivo. In anestesia locale e in 2/3 minuti.