Rizoartrosi Trapeziometacarpale

Si tratta di una forma di osteoartrosi primaria molto diffusa e particolarmente dolorosa e invalidante.
L’articolazione trapeziometacarpale è particolarmente complessa e importante per il funzionamento corretto del pollice. La sua degenerazione progressiva causata da osteoartrosi e, più raramente da forme di artrite (la reumatoide è la più frequente), causa deficit funzionali importanti e dolori spesso invalidanti.
Il trattamento conservativo (ortesico, fisioterapico e infiltrativo) raramente porta a una remissione della sintomatologia.
Il trattamento chirurgico è risolutivo nella maggioranza dei casi. Preferisco l’ anestesia plessuale. Personalmente eseguo un trattamento artroplastico miniinvasivo con una piccola incisione e circa 30 minuti di sala operatoria. Immobilizzo con una valva sintetica per circa 20 gg . In seguito 10/15 gg di trattamento fisioterapico.